martedì 18 dicembre 2018
  |  Login
Bel Canto Ensemble * Ivan Nardelli

 
 
 
  
Ivan Nardelli ha conseguito il diploma in Flauto Traverso e il successivo diploma accademico di secondo livello presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli. Appena diplomato ha superato l’audizione presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, perfezionandosi con Davide Formisano, Marco Zoni, Romano Pucci, Glauco Cambursano e Alessandro Ferrari e ricoprendo il ruolo di primo flauto sotto la direzione di Roberto Rizzi Brignoli, Giuseppe Montanari e Antonino Fogliani. Alla sua formazione musicale hanno inoltre contribuito i corsi di perfezionamento tenuti da Salvatore Lombardi, Antonio Amenduni, Mario Ancillotti, Janos Balint, Simone Baroncini, Bruno Cavallo, Jean-Claude Gerard, Riccardo Ghiani, Bruno Grossi, Raymond Guyot, Shigenori Kudo, Maxence Larrieu, Michele Marasco, Alain Meunier, Domenico Sarcina, Wolfgang Schulz, Mary Stolper e Raffaele Trevisani. Vincitore di concorsi nazionali e internazionali (Santa Cecilia di Napoli, Poggioli di Torre Annunziata, Krakamp di Benevento e Città di Ovada), ha collaborato come primo flauto con diverse orchestre, ottenendo l'idoneità per l'orchestra del Teatro alla Scala di Milano. È stato membro e fondatore del Flute Ensemble Italiano e del Syrinx Flute Ensemble. Ha collaborato con Bruno Grossi, Francesco Loi, Michele Marasco e Giuseppe Nova nel Falaut Ensemble (Orchestra Italiana di Flauti) e con le prime parti del Teatro San Carlo di Napoli (Simone Baroncini, Sisto Lino D’Onofrio, Giuseppe Romito e Mauro Russo). Come componente del Bel Canto Ensemble ha tenuto concerti in Belgio, Cipro, Colombia, Costa Rica, Danimarca, Ecuador, Emirati Arabi Uniti, Francia, Gabon, Germania, Marocco, Nigeria, Sudafrica, Svizzera e Turchia, nelle città di Aarhus, Abu Dhabi, Abuja, Berlino, Bogotà, Bordeaux, Casablanca, Dubai, Ginevra, Guayaquil, Heidelberg, Holzgerlingen, Izmir, Johannesburg, Lagos, Larnaka, Libreville, Mannheim, Nicosia, Port Harcourt, Quito, Rabat, San José, Stoccarda e Wolfsburg.