Free Website Translator
 
lunedì 3 agosto 2020
  |  Login
Bel Canto Ensemble * Ivan Nardelli

 

 

Ivan Nardelli ha conseguito il diploma in flauto traverso e il successivo diploma accademico di secondo livello presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli. Appena diplomato ha superato l’audizione presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, perfezionandosi con Davide Formisano, Marco Zoni, Romano Pucci, Glauco Cambursano e Alessandro Ferrari e ricoprendo il ruolo di primo flauto sotto la direzione di Roberto Rizzi Brignoli, Giuseppe Montanari e Antonino Fogliani. Alla sua formazione musicale hanno inoltre contribuito i corsi di perfezionamento tenuti da Salvatore Lombardi, Antonio Amenduni, Mario Ancillotti, Janos Balint, Simone Baroncini, Bruno Cavallo, Jean-Claude Gerard, Riccardo Ghiani, Bruno Grossi, Raymond Guyot, Shigenori Kudo, Maxence Larrieu, Michele Marasco, Alain Meunier, Domenico Sarcina, Wolfgang Schulz, Mary Stolper e Raffaele Trevisani. Vincitore di concorsi nazionali e internazionali (Santa Cecilia di Napoli, Poggioli di Torre Annunziata, Krakamp di Benevento e Città di Ovada), ha collaborato come primo flauto con diverse orchestre, ottenendo l'idoneità per l'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. È stato membro e fondatore del Flute Ensemble Italiano e del Syrinx Flute Ensemble. Ha collaborato con Bruno Grossi, Francesco Loi, Michele Marasco e Giuseppe Nova nel Falaut Ensemble (Orchestra Italiana di Flauti) e con le prime parti del Teatro San Carlo di Napoli (Simone Baroncini, Sisto Lino D’Onofrio, Giuseppe Romito e Mauro Russo). Come componente del Bel Canto Ensemble ha tenuto concerti in Belgio, Cipro, Colombia, Costa Rica, Danimarca, Ecuador, Emirati Arabi Uniti, Francia, Gabon, Germania, Marocco, Nigeria, Sudafrica, Svizzera, Tunisia e Turchia, nelle città di Aarhus, Abu Dhabi, Abuja, Berlino, Berna, Bogotà, Bordeaux, Cartagine, Casablanca, Dubai, Ginevra, Guayaquil, Heidelberg, Holzgerlingen, Izmir, Johannesburg, Lagos, Larnaka, Libreville, Mannheim, Neuchâtel, Nicosia, Port Harcourt, Quito, Rabat, San José, Stoccarda e Wolfsburg.