martedì 18 dicembre 2018
  |  Login
Collaborazioni  * Andrea Mazza

 
ANDREA MAZZA
FAGOTTO
 
Andrea Mazza ha conseguito presso il Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza il diploma in Fagotto, con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida dei maestri Barigione e Caucchiolo. Nonostante la giovane età è risultato vincitore assoluto di diversi concorsi musicali, tra i quali spiccano il Concorso Internazionale “Wolfang Amadeus Mozart” di Matera, il Concorso Internazionale “Benedetto Albanese” di Palermo, il Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti di Udine e i concorsi nazionali “Giovani Musicisti” di Paola e “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme. Alla sua formazione artistica hanno contribuito i corsi di alto perfezionamento tenuti da alcuni tra i più grandi fagottisti esistenti: Daniele Damiano (primo fagotto dei Berliner Philarmoniker), Vincenzo Menghini, Gilberto Audin (primo fagotto del Teatro dell’Opera di Parigi), Roberto Giaccaglia (primo fagotto del Teatro La Fenice di Venezia), Eliseo Smordoni (primo fagotto del Teatro dell’Opera di Roma), Valentino Zucchiatti (primo fagotto del Teatro alla Scala di Milano), Giuseppe Garbarino, Alberto Santi e Giorgio Mandolesi (primo fagotto dell’Orchestre de Paris). Attivo in numerose formazioni da camera, dal quintetto al decimino, è primo fagotto dell’ensemble I Fiati del Sud, dell’Orchestra Sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano, dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, dell’Orchestra Magna Grecia di Catanzaro e dell’Orchestra del Teatro “Alfonso Rendano” di Cosenza. Ha inoltre collaborato con la Radio Symphony Orchestra di Mosca e con l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” diretta da Riccardo Muti.
 
[ultimo aggiornamento: novembre 2012]