Free Website Translator
 
lunedì 3 agosto 2020
  |  Login
Collaborazioni  * Marika Franchino

 

MARIKA FRANCHINO
SOPRANO
 
Laureata con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma, si specializza con artisti di fama internazionale, tra cui il soprano Daniela Dessì. Giovanissima debutta nel ruolo di Pamina, ne Il flauto Magico di Wolfang Amadues Mozart per il Teatro dell’Opera di Roma e, successivamente, in quello di Donna Elvira, nel Don Giovanni dello stesso compositore. Interpreta e registra il brano Su nei cieli, inno ufficiale dell'Ordine dei Camlliani nel Mondo. Per alcuni anni la sua carriera artistica si divide tra opera e musical. Entra a far parte della compagnia stabile del Teatro Sistina di Roma, con cui partecipa alle fortunate produzioni di  My fair Lady e Tutti insieme appassionatamente di Massimo Romeo Piparo. Si esibisce presso la Concert Hall del National Centre for the Performing Arts di Pechino ed in numerosi teatri italiani, tra cui il Teatro Regio di Parma, il Teatro Valli di Reggio Emilia, il Teatro Comunale di Modena, il Teatro Mancinelli di Orvieto, il Teatro Verdi di Firenze e il Teatro del Giglio di Lucca. Finalista e vincitrice di concorsi internazionali, viene selezionata  dal tenore Placido Domingo per il suo Centro di Perfezionamento a Valencia. Successivamente frequenta l'Accademia del Verismo "Mascagni Opera Studio" del Teatro Goldoni di Livorno. Ha collaborato con la Fondazione Luciano Pavarotti. È la protagonista della tournée dello spettacolo Cantiere Opera dedicato a Giacomo Puccini, con Elio (Elio e le storie tese) e Francesco Micheli. Debutta nel ruolo di Tosca, nell'omonima opera di Giacomo Puccini ed in quello di Zaida ne Il turco in Italia di Gioacchino Rossini, per la Fondazione Tito Gobbi con la regia di Alfonso Antoniozzi. Il suo debutto nel ruolo di Turandot di Giacomo Puccini, al Teatro Grande di Brescia, ha riscosso grande successo di pubblico e critica. Recentemente ha debuttato il ruolo di Santuzza in Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni al Teatro Goldoni di Livorno, sotto la direzione di Daniele Agiman e con la regia di Gianmaria Aliverta.
 
[ultimo aggiornamento: novembre 2019]