venerdì 19 aprile 2019
  |  Login
Proposte  * Il genio di Leonardo

 

 

 
Spettacolo teatrale-musicale, liberamente ispirato all’omonimo testo dello scrittore messicano Miguel Angel De Bernardi. La recitazione sarà affidata alla voce del basso Michele Bruno, che interpreterà il personaggio vestito come nella classica iconografia e interagendo con il pubblico. La parte musicale sarà invece curata dal Bel Canto Ensemble, nella formazione di quintetto (soprano, flauto, clarinetto, corno e pianoforte). L’ensemble, oltre ad accompagnare la recitazione con sottofondi e specifiche sonorizzazioni riferite al testo teatrale realizzerà intermezzi musicali, equamente distribuiti durante tutta la recitazione. Il repertorio eseguito, appartenente esclusivamente alla tradizione operistica italiana, sarà attinente ai contenuti del testo, alle tematiche e alle ambientazioni in esso suggerite, così come alle vicende più significative della vita di Leonardo Da Vinci. Verranno quindi eseguite pagine operistiche tratte da Lucrezia Borgia, Anna Bolena, Imelda de’ Lambertazzi, Marin Faliero, Poliuto e Pia de’ Tolomei di Gaetano Donizetti, Otello di Gioacchino Rossini, Attila di Giuseppe Verdi, Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, Zanetto di Pietro Mascagni e diversi altri riferimenti musicali attinenti al testo teatrale. Verrà allestita sul palcoscenico una semplice scenografia composta da oggettistica funzionale alla recitazione, ma soprattutto una continua proiezione di immagini statiche e in movimento, esplicative dei contenuti della recitazione. Lo spettacolo, della durata complessiva di 100 minuti circa, verrà diviso in due parti, con un breve intervallo centrale utile ad un rapido cambio di scenografia.