mercoledì 15 luglio 2020
  |  Login
Proposte  * Omaggio a Morricone
 

Può succedere di finire per amare un film perché rapiti dalla sua colonna sonora, così come può capitare di innamorarsi di una canzone perché ricorda un particolare momento di un film. Il connubio tra cinema e musica è quindi, più che stretto, indissolubile e le colonne sonore assumono una valenza fondamentale nel ricordo che uno spettatore ha di un film: la musica supporta la storia e la aiuta a raccontarsi. Ecco spiegato il fascino dei concerti basati sulle colonne sonore: è sufficiente chiudere gli occhi e ascoltare, per rivedere come in un flashback le immagini dei film e rivivere le emozioni e le sensazioni vissute durante la loro visione. L’obiettivo della proposta è regalare emozioni, far rivivere nella mente del pubblico i capolavori del cinema italiano. Il programma del concerto prevede l’esecuzione delle più celebri colonne sonore di Ennio Morricone: Il buono, il brutto e il cattivo; C’era una volta il West; C’era una volta in America; Nuovo Cinema Paradiso; La leggenda del pianista sull’oceano, Amapola, Per un pugno di dollari. Potrà essere previsto anche un omaggio ad altri due grandi compositori italiani di musiche da film, insigniti anch’essi del prestigioso Premio Oscar: Nino Rota (Romeo e Giulietta; Il Padrino; Amarcord; Il Casanova) e Nicola Piovani (La vita è bella). La presenza di un proiettore alle spalle degli artisti permetterà la contemporanea visione delle scene dei film eseguiti. Per la realizzazione di questa proposta non è prevista la partecipazione del soprano, pertanto il Bel Canto Ensemble sarà costituito dal solo quartetto strumentale (flauto, clarinetto, corno e pianoforte).